Comune di Gonars

Vrhnika, città gemellata

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Inaugurazione scuole elementari - 22 settmbre 2012

 

Leggi il discorso del Sindaco Marino Del Frate alla cerimonia di inaugurazione

 

 

Sabato 22.09.2012 alle 10.30 si è svolta la cerimonia di inaugurazione delle scuole elementari dopo i lavori di ristrutturazione alla presenza del Senatore della Repubblica Mario Pittoni, il Consigliere regionale Alessandro Colautti, il Presidente della Provincia Pietro Fontanini e l’Assessore regionale Riccardo Riccardi.

Commenta il Sindaco Marino Del Frate « quest’opera testimonia l’impegno da parte della nostra amministrazione di rendere la nostra scuola sempre piu moderna, efficiente e integrata in un mondo globalizzato».

I lavori sono stati finanziati con fondi statali, regionali e per buona parte con fondi propri per un importo di 390.000 €.

Davanti ai 200 scolari, al corpo docente ed ai genitori, i ragazzi si sono esibiti in una recita su Edmondo de Amicis, hanno intonato una canzone inedita per l’inaugurazione delle scuole, composta per l’occasione ed hanno consegnato al Sindaco un diploma di “Maestro ad Honorem” per la attività svolta in questi anni a favore dell’Istituto scolastico.

È stato presentato alla comunità gonarese il logo della scuola primaria dell’Istituto comprensivo di Gonars, opera dei ragazzi, che sarà posizionato all’ingresso degli edifici della scuola primaria.

Il Sindaco ha ringraziato quanti hanno permesso la realizzazione dell’opera: oltre alle autorità presenti sul palco è stato citato l’ ingegnere Fabiano Candotto, progettista e direttore dei lavori, la ditta costruttrice F.lli Roppa, che ha regalato alla comunità le persiane posizionate sui nuovi infissi, la ditta RAL che si è occupata degli infissi, la ditta Color PEA che si è occupata della pittura di interni ed esterni, la ditta Idrotermosistem che ha curato la funzionalità dell’impianto di riscaldamento e la ditta Eletrix che si è occupata dell’impianto fotovoltaico.

Sono seguiti il tradizionale rinfresco e il taglio di una torta con l’immagine della nuova scuola elementare.