Comun di Gonârs

Vrhnika, citât zimulade

Ricercje svelte


< vai al contenuto centrale




Conciert di Nadâl in Domo - 15 di Dicembar dal 2012

 

 

La sere dai 15 di Dicembar denant di 400 personis ta la frescje atmosfere dal Domo al è stâ fat il tradizionâl Conciert di Nadâl organizât da la associazion culturâl “Le androne” cul patrocini dal Comun di Gonârs.

Daspò dai salûts e ringraciaments tradizionâi dal President Mauro Tavaris e dal Sindic Marino Del Frate, la professoresse Maria Cristina Stradolini e à presentât e condot la manifestazion che e previodeve la esibizion dal mestri Sebastian Di Bin, che al è za stât plui voltis un ospit une vore preseât tai concierts dal Domo di Gonârs.

Un altri ospit une vore aplaudît al è stât il “Copernicoro” dal liceu sientific udinês Niccolò Copernico, che al numere 50 cjantôrs che a son ducj students da la scuele, duncje une vore zovins, ma che al vante un curriculum di dut rispiet cun esibizions in teatris nazionâi e internazionâi e tra di lôr il Concors Corâl Internazionâl di Praha, dulà che al à otignût la valutazion onorevule dal "Silver level".

Il Copernicoro, diret di Serena Vizzutti, al à alternât cualchidun dai siei cjavai di bataie (di "Yver" di Claude Debussy a "Geographical Fugue" di Ernst Toch) cun tocs che lôr a fasevin par la prime volte come "Halleluja" di Leonard Cohen e la une vore famose "What a Wonderful World".

A la fin dal conciert il mestri Di Bin al à ricevût la nomine di Soci ad Honorem dal circul culturâl “Le Androne” di Gonârs.