Comune di Gonars

Vrhnika, città gemellata

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




19.03.2013 gemellaggio scuole medie Gonars/Vhrnika

 

Continua l’implementazione delle iniziative nell’ambito del gemellaggio Gonars – Vhrinika  , che si estendono  con il  coinvolgimento  dei ragazzi delle  scuole medie delle due comunità .

Il Gemellaggio con la cittadina dalla quale  veniva la maggior parte degli internati del campo di concentramento  che poi sono morti a Gonars  durante la seconda guerra mondiale.

Attraverso i buoni rapporti che abbiamo instaurato con il sindaco di  Vhrnika, Stojan Jakin ,si sono moltiplicate le occasioni di incontro e di scambio sul terreno  culturale , di promozione delle tipicità agroalimentari  ,  perfino culinarie , e di condivisione della memoria e dei valori   su quanto accaduto  nella seconda guerra  nel campo di concentramento.

Recentemente i rapporti hanno coinvolto i ragazzi delle scuole medie delle due comunità per un gemellaggio didattico .

Il 19.10.13 una delegazione composta da  sei  ragazzi  delle scuole medie della cittadina slovena , che hanno scelto l’ italiano come seconda lingua straniera  accompagnati dalla prof.ssa di italiano Zupancic Mateja  delle scuole medie , e dalla dirigente prof.ssa Polonca Surca Gerdina , hanno fatto vista  al nostro istituto scolastico

Hanno assistito ad alcune lezioni ed al lavoro di gruppo con le classi seconde ed hanno disputato una  partita di Basket con le classi terze.

Ai ragazzi e’ stato mostrato il paese  ed  in particolare  l’ Ossario dedicato ai caduti nel campo di concentramento nel cimitero comunale , successivamente hanno visitato Villa Manin  a Passariano.

L’iniziativa di estendere il gemellaggio alle scuole è stata promossa dalla professoressa  Stocco   che , con la collaborazione della  maestra Maria Rosa Raffin  e insieme al dirigente scolastico Gilberto Della Negra  propongono  un confronto tra le comunita’ scolastiche sulla lingua , la didattica ,  le materie d’ insegnamento  , ed anche sulle strutture  e le dotazioni  degli istituti  in modo di avviare uno scambio culturale in senso lato tra le comunita’ scolastiche  .

Obiettivo del gemellaggio tra le suole è essenzialmente quello di promuovere un futuro comune in chiave europea rispondendo a modo nostro alla Strategia di Lisbone “UE2020” informatica e lingue condivise appoggiandoci al portale di scambio e Twinning (comunità delle scuole in Europa) di cui la  scuola di Gonars fa parte per il terzo anno di seguito. Viaggi d’istruzione mirati che sono anche scambio di conoscenze ed approfondimento delle reciproche differenze.